HomeArchivio NewsIn primo pianoCIVICHE BENEMERENZE 2017
News » Categoria: In primo piano
Pubblicato 27 Maggio 2017
Stampa
Rendiamo noti i nomi dei nuovi BENEMERITI del Comune di Carugo, decisi dall'Amministrazione Comunale dopo aver acquisito le proposte pervenute dai cittadini.
 
Ecco i nomi:
 
- BESTETTI INES
“Anima” e colonna portante delle ACLI di Carugo fin dalle sue origini (anni ’50). Negli anni è diventata, con grande disponibilità e generosità, punto di riferimento per molti cittadini carughesi, i quali a lei si sono rivolti per un aiuto, un consiglio, una risposta. Si è sempre distinta per l’infaticabile impegno e per la generosità dimostrata in tutte le attività svolte, in particolare come collaboratrice ACLI nella gestione del Patronato.
 
- ELLI Suor AGNESE
Missionaria Comboniana in paesi con gravi problemi economici e sociali e molto rischiosi per la presenza di sanguinosi conflitti (Sudan – Palestina).
È entrata nella Congregazione delle Suore Missionarie Comboniane il 20 settembre 1978. Ha emesso i primi voti il 15 agosto 1981, e i voti perpetui il 4 settembre 1988 nella Chiesa parrocchiale San Bartolomeo di Carugo.
Al termine degli studi (pedagogia) Suor Agnese è stata assegnata alla missione del Sudan dove ha trascorso circa 18 anni principalmente nelle scuole come insegnante prima e, in seguito, come vice-preside e preside della Sisters School a Khartoum.
Da circa due anni e mezzo si trova in Israele-Palestina dove lavora tra i beduini Jahalin del deserto di Giuda e di Kedar, seguendo 7 asili per i bambini beduini e organizzando corsi di abilitazione all’insegnamento per la scuola materna, di pronto soccorso, di parrucchiera e di taglio e cucito per molte ragazze beduine dei diversi villaggi. Inoltre offre il suo servizio anche alle migliaia di rifugiati e richiedenti asilo in Israele con una particolare attenzione alle donne che hanno subito violenza mentre attraversavano il Sinai per entrare in Israele, fuggendo dai loro paesi a regime dittatoriale.
La sua vita è un impegno a far causa comune con i più poveri e abbandonati cercando di essere "ponte", persona di incontro, e promuovendo la giustizia, la pace e il rispetto reciproco tra le persone, senza differenze.
 
- FOLCIO LUIGI
Fondatore dell'associazione “Volontari della Brianza”.
Negli anni si è distinto per un grande impegno nel promuovere diverse iniziative e attività di aiuto a popolazioni in difficoltà, in Italia (da ultimo, le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma del 2016) e all’estero (Albania, Sri Lanka, Nepal).
 
Gli ATTESTATI DI CIVICA BENEMERENZA verranno consegnati VENERDI' 2 GIUGNO in occasione della serata che l'Amministrazione Comunale organizza per la Festa della Repubblica (ore 21:00 presso il Parco di via Calvi; in caso di maltempo presso l'Auditorium delle Scuole di via 25 Aprile).
 
L’Amministrazione Comunale estende l’invito a partecipare a tutti i carughesi, in particolare coloro che hanno avuto modo di conoscere e collaborare con i nuovi cittadini benemeriti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.