HomeArchivio NewsIn primo piano
News » Categoria: In primo piano
Pubblicato 28 Aprile 2017
Stampa

Il BILANCIO PARTECIPATIVO costituisce uno strumento di democrazia diretta, attraverso il quale sono i cittadini a decidere come spendere una parte delle risorse finanziarie messe a disposizione dal Comune.

 

Le idee e i progetti proposti da singoli, da gruppi di cittadini o da associazioni, nell’ambito dei lavori pubblici, dell’ambiente, delle attività economiche, delle attività sociali, scolastiche, educative, culturali, sportive e di politiche giovanili, posso essere presentati

 

DAL 1° AL 31 MAGGIO 2017

 

compilando l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Segreteria del Comune o scaricabile dal sito internet www.comune.carugo.co.it e consegnandolo a mano al protocollo del Comune o tramite raccomandata a/r oppure tramite posta elettronica (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le proposte e i progetti presentati verranno poi sottoposti alla valutazione degli uffici del Comune per verificarne la fattibilità tecnico-giuridica e, se ritenuti idonei, verranno ammessi alla VOTAZIONE FINALE dei cittadini che avverrà durante un’assemblea pubblica appositamente convocata.

La Giunta Comunale si impegna a realizzare il progetto più votato dai cittadini.

 

Pertanto ciascuno di voi avrà la possibilità di proporre direttamente soluzioni e progetti concreti da realizzare per cercare di migliorare Carugo.

 

ASPETTO LE VOSTRE PROPOSTE.

                                                                         IL SINDACO

                                                                      Daniele Colombo

 
News » Categoria: In primo piano
Pubblicato 26 Aprile 2017
Stampa

Giovedì 27 aprile alle ore 21.00 in Sala Civica – via Garibaldi n.6, nell’ambito delle celebrazioni per il 72° Anniversario della Liberazione, Paola Mauri presenterà il libro: “LA RESISTENZA E LA LOTTA DI LIBERAZIONE A CANTU’” pubblicato a cura di ANPI sezione Mariano Comense - Cantù e Arci Cantù.

Scopo della pubblicazione è quello di valorizzare la Resistenza Canturina, che seppe inserire le spinte antifasciste spontanee nel contesto della lotta di liberazione nazionale ed europeo. Un contributo per la conoscenza dei fatti e delle persone che hanno portato alla riconquista delle libertà civili e politiche annullate durante il ventennio fascista e un omaggio a quanti hanno partecipato direttamente alle vicende storiche di quel periodo.

VI ASPETTIAMO !!!

 
News » Categoria: In primo piano
Pubblicato 26 Aprile 2017
Stampa

                                            

 

Carugo e` Citta` che legge.
Lo ha stabilito il Centro per il libro e la lettura del MiBACT (Ministero per i Beni Culturali e Ambientali) che lo scorso dicembre, in collaborazione con ANCI, aveva diramato un Avviso pubblico per individuare le Città che leggono.

Riconoscendo la lettura come un valore indiscusso da cui dipende la crescita intellettuale, sociale ed economica di una comunità, nell’intento di sostenere e premiare le Amministrazioni che si impegnano a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura, il Centro per il libro e la lettura ha così individuato 363 città, sulle 500 candidate in tutta Italia, cui attribuire la speciale qualifica.

Una città che legge garantisce ai suoi abitanti l'accesso ai libri e alla lettura - attraverso biblioteche e librerie - ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa ad iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie ed associazioni e aderisce a uno o più progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura.

Carugo si è guadagnata la propria qualifica dando impulso alla Biblioteca Comunale, ospitando sul proprio territorio Libri al Sette e creando una rete di collaborazioni fra queste realtà, le scuole presenti sul territorio e altre associazioni locali. Le Amministrazioni succedutesi negli anni hanno coltivato manifestazioni come il Concorso Nazionale di Poesia Vittoria Elli, la Settimana della Cultura e Libringioco, hanno inserito nel Piano di diritto alla studio specifici percorsi di promozione della lettura, hanno aderito ad iniziative nazionali come il Maggio dei Libri e Libriamoci. In tempi più recenti si sono dedicate a nuovi progetti come la promozione della lettura in età prescolare con Nati per Leggere e la lettura inclusiva con il progetto IN-book.

Consideriamo questa qualifica un riconoscimento per il lavoro svolto negli anni da tutti coloro che si sono occupati di cultura e biblioteca, per la passione e l’attenzione che i carughesi mostrano per i libri. Carugo città che legge è soprattutto uno stimolo e un nuovo punto di partenza per diffondere l’amore alla lettura ed educare al piacere di leggere sempre più ampie fasce di persone. Nel 2017 abbiamo in programma l’ampliamento degli spazi della biblioteca, per una maggiore fruibilità delle collezioni, con la creazione di spazi per lo studio individuale e l’accoglienza dei gruppi classe. A breve l’inaugurazione di una sezione In-book, dedicata ai libri in immagini che usano le strategie della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (detta anche CAA). Nel mese di maggio si terrà la 3^ Edizione della Settimana della cultura, tema di quest’anno “Parole per…”, durante la quale i cittadini potranno conoscere e dialogare con alcuni importanti scrittori e poeti del panorama letterario italiano.

 
News » Categoria: In primo piano
Pubblicato 26 Aprile 2017
Stampa

La Biblioteca Comunale, nell'ambito del programma nazionale Nati per Leggere, prosegue il ciclo di letture "L'ora delle storie".

Prossimo appuntamento sabato 6 maggio 2017 ore 16.00, letture per bimbi da 0 a 2 anni e da 3 a 6 annni,  presso il Parco Comunale di Via Calvi,1.

In caso di maltempo le letture si terranno all'interno della biblioteca.

Vi aspettiamo numerosi!

 
News » Categoria: In primo piano
Pubblicato 26 Aprile 2017
Stampa

AGGIORNAMENTO ALBI GIUDICI POPOLARI PER LA CORTE DI ASSISE E PER LA CORTE DI ASSISE DI APPELLO

 
<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ > Fine >>

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.